Via Campagnola 15/C3 – 37011 Bardolino VR
Lunedì - Sabato 08:00 – 12:30 | Domenica CHIUSO

3 consigli per risparmiare facendo il bucato

Categoria: Risparmio
Come risparmiare facendo il bucato

Come risparmiare facendo il bucato: il lavaggio

Per risparmiare sulle bollette mentre lavi il tuo bucato servono poche accortezze.

Piccole attenzioni di economia domestica possono contribuire a far fronte al rincaro energetico e diminuire il nostro impatto sull’ambiente.

Lavaggio a bassa temperatura

Un ciclo a 40 gradi richiede un consumo energetico molto inferiore rispetto ai cicli 90 gradi o a 60 gradi, oltre ad essere più delicato con i tessuti e comunque efficace nella pulizia e igienizzazione dei capi. Ovviamente, per le macchie più ostinate è necessario utilizzare un lavaggio più intensivo o pretratrattare il vestito prima di metterlo in lavatrice.  

Sfruttare il carico della lavatrice

Questa buona abitudine ci aiuta ad evitare sprechi energetici e di acqua e ci permette di gravare meno sul nostro pianeta. E’ importante tuttavia non riempire troppo la lavatrice e di non eccedere il peso massimo dell’elettrodomestico, pesando in anticipo i tuoi capi. Di norma, lasciando uno spazio di circa 10 cm nel cestello è sufficiente per non sovraccaricare la lavatrice, cosumare meno energia efar sì che l’acqua e il detersivo riescano a scorrere fra tutti i tessuti.

Mantenere la lavatrice in buone condizioni

Prima di inserire i capi all’interno del tuo elettrodomestico svuota tutte le tasche e rimuovi i bottoni un po’ allentati, in modo tale da togliere tutti quegli oggetti che possono danneggiare il cestello. Inoltre, è buona norma pulire la lavatrice e i filtri regolarmente, per evitare la formazione di calcare e gli ingorghi di detersivo, che fanno aumentare i consumi di ogni lavaggio.

Chiudi
Asset 2

Richiedi il tuo preventivo

    I campi con il segno * obbligatori

    Asset 2

    Richiedi informazioni

      I campi con il segno * obbligatori